Amedeo Damiano

Vittima innocente, padre e amministratore pubblico, la storia di Amedeo Damiano è passata spesso in secondo piano. Il racconto di un uomo assassinato perché stava facendo il suo lavoro per riportare legalità e rispetto delle regole all’interno dell’ospedale di Saluzzo, l’azienda ospedaliera della cittadina in provincia di Cuneo.
Leggi tutto

Angelo Vassallo

Angelo Vassallo è ricordato con l’appellativo di “Sindaco Pescatore” per l’attenzione che ha dedicato al porto di Pollicia, dove fu sindaco per tre mandati consecutivi. Il porto è stata la sua passione, il suo lavoro e anche la sua condanna.
Leggi tutto

Avviso Pubblico

Avviso Pubblico è un'Associazione nata nel 1996 con l'intento di collegare ed organizzare gli Amministratori pubblici che concretamente si impegnano a promuovere la cultura della legalità democratica nella politica, nella Pubblica Amministrazione e sui territori da essi governati.
Leggi tutto

Don Pino Puglisi

Il sacerdote di Palermo che ha saputo vivere la croce del sopruso mafioso, del dolore causato dalla violenza sistematica ed organizzata, trasformandolo .
Leggi tutto

Federica Angeli

Federica Angeli ha ricevuto oltre 114 querele bavaglio, archiviate in primo grado, ed anche questa é una forma di intimidazione.
Leggi tutto

Giancarlo Siani

Giancarlo. Un ragazzo che voleva fare il giornalista. Nato a Napoli, per lui il giornalismo non era solo un lavoro o una passione, ma una missione. 
Leggi tutto

Giangiacomo Ciaccio Montalto

Un anticipatore della figura del magistrato moderno: un giudice attento ai cambiamenti del costume, rispettoso della legge ma non acritico spettatore dei suoi mutamenti, coltivatore del dubbio ma d’idee chiare sull’ingiustizia mafiosa
Leggi tutto

Lea Garofalo

Le storie di donne nate all’interno del contesto mafioso, ‘ndranghetista in questo caso, sembrano non poter lasciare speranze alla vita di una giovane ragazza come Lea Garofalo.
Leggi tutto

Leonardo Guarnotta

Membro dello storicoPool Antimafia che ha cambiato il modo di investigare le mafie
Leggi tutto

Leopoldo (Dino) Gassani

Pio La Torre politico e sindacalista italiano, ha dedicato la sua carriera a combattere le ingiustizie. Entrato in Parlamento nel 1972, nell'82 diventa il promotore di una legge che prevede la confisca dei beni mafiosi, la cosiddetta legge Rognoni-La Torre.
Leggi tutto

Michele Ammendola

Il suo sogno non era riuscito a realizzarlo a Napoli, sua città natale, ma a Bologna. Il pizzaiolo antimafia lo chiamavano, per quel suo pallino della legalità e del riscatto sociale.
Leggi tutto

Peppino Impastato

Ucciso per la sua voglia di raccontare la verita. Ogni venerdì sera su Radio AUT va in onda Onda Pazza, trasmissione satiro-schizo-politica che diventa in breve tempo un vero e proprio radiogiornale di controinformazione.
Leggi tutto

Pio La Torre

Pio La Torre politico e sindacalista italiano, ha dedicato la sua carriera a combattere le ingiustizie. Entrato in Parlamento nel 1972, nell'82 diventa il promotore di una legge che prevede la confisca dei beni mafiosi, la cosiddetta legge Rognoni-La Torre.
Leggi tutto

Processo Aemilia

Il 31 ottobre 2018 si conclude il processo Aemilia, in cui son stati chiesti 1700 anni di carcere nei confronti di 240 imputati, di cui 125 condannati
Leggi tutto

Rita Atria

A soli 17 anni svela a Borsellino i segreti di Cosa Nostra, la sua vita si spezza sette giorni dopo la strage in cui restano uccisi il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della sua scorta.
Leggi tutto

Rocco Chinnici

Coraggioso promotore del primo pool antimafia del Tribunale di Palermo, ucciso dalle cosche
Leggi tutto

Room & Breakfast LEI

LEI – Legalità, Emancipazione e Indipendenza, nato con il proposito di favorire l’inserimento o il reinserimento lavorativo di donne con un trascorso di vita difficoltoso.
Leggi tutto

Rosario Angelo Livatino

Fede e diritto sono per Rosario Livatino due realtà “continuamente interdipendenti fra loro, sono continuamente in reciproco contatto, quotidianamente sottoposte ad un confronto a volte armonioso, a volte lacerante, ma sempre vitale, sempre indispensabile”.
Leggi tutto

Virginio Rognoni

Politico e rappresentante di diverse cariche istituzionali, nasce a Corsico, in provincia di Milano il 5 agosto del 1944. A lui si deve anche la smilitarizzazione della Polizia realizzata nel 1981
Leggi tutto